Mantova: cade dal terzo piano per una prova d'amore

prova amore cade terzo piano

Tragedia sfiorata nel giorno di Natale a Mantova, dove un 45enne ucraino, in evidente stato di alterazione per effetto dell’alcol, si è appeso alla ringhiera del balcone per una prova d’amore davanti alla sua fidanzata. Ad un certo punto, però, l’uomo non è riuscito a mantenere la presa ed è precipitato dal terzo piano. Allertati da una chiamata alla Questura, gli uomini della volante sono giunti sul posto ed hanno trovato il 45enne a bordo di un’ambulanza del 118 il cui personale stava prestando le prime cure.

I poliziotti hanno anche notato una macchia di sangue sull’asfalto e a quel punto sono saliti nell’appartamento al terzo piano. Qui vi hanno trovato altre cinque persone, tutte di nazionalità ucraina, sotto l’effetto dell’alcol. Evidenti le difficoltà incontrate dagli agenti per ricostruire l’accaduto: secondo quanto raccontato dalla fidanzata del malcapitato, i due si erano appartati sul terrazzino, dove sarebbe scattata la prova d’amore. L’uomo si è appeso alla ringhiera ed è poi caduto. La polizia ha avviato gli accertamenti del caso, poiché non è escluso che la vicenda possa assumere altri contorni. Il 45enne precipitato dal terzo piano è intanto ricoverato con fratture multiple.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO