Napoli, approfittando dei botti di Capodanno compiono rapina in banca con bomba artigianale

neopatentato multato genitori aggrediscono carabinieri

Hanno approfittato dei botti e dei festeggiamenti di Capodanno per compiere una rapina in banca. Siamo a Marano di Napoli dove una banda di malviventi dopo mezzanotte è entrata in azione riuscendo a penetrare nella Banca di Credito Popolare di Corso Europa, dopo averne danneggiato la porta di emergenza blindata, per poi far esplodere una bomba artigianale in modo da "aprire" il bancomat posto dentro l'istituto di credito.

Mentre i festeggiamenti di fine anno proseguivano, i ladri sono fuggiti indisturbati con il bottino, il cui ammontare è in via di definizione. Indagano i carabinieri di Marano che sperano di poter individuare i componenti della banda grazie alle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO