Parigi, accoltella i passanti al grido di "Allah Akbar": due morti

Francia accoltella passanti parigi

Torna l’incubo terrorismo in Francia. Un uomo ha accoltellato alcuni passanti a Villejuif, alle porte di Parigi, uccidendone uno prima di essere "neutralizzato" dalla polizia. L’uomo indossava una djellaba (la tunica tipica del Nordafrica) e durante l'attacco avrebbe gridato "Allah Akbar" secondo le testimonianze riportate dai media francesi.

L’aggressione è avvenuta nel primo pomeriggio di oggi, verso le 14.00. Altri due passanti sono stati feriti dalle pugnalate ma non sono in pericolo di vita. La prefettura di Parigi ha chiesto alla popolazione presente nella zona di Parc des Hauts de Bruye'res di Villejuif di allontanarsi e al resto della cittadinanza di non avvicinarsi all’area che è presidiata, con tutti i varchi di accesso chiusi, compresa l'autostrada che passa nelle vicinanze.

Gli artificieri stanno controllando se l’aggressore avesse piazzato ordigni nel parco.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO