Incendi Australia: nuove giornate di emergenza all'orizzonte

L'Australia si sta preparando a vivere nuove giornate difficili sul fronte incendi. Da domani sono previste temperature elevate e venti forti negli Stati di Victoria, South Australia e Nuovo Galles del Sud. Queste condizioni, ovviamente, favoriscono il propagarsi degli incendi che le autorità stanno già facendo fatica a contenere.

Nello stato di Victoria, il secondo più popolato del Paese, proprio in ragione delle previsioni meteo per domani e dopodomani, è stato esteso lo stato di calamità naturale per avere maggiore discrezionalità nell'utilizzo delle risorse da destinare all'evacuazione della popolazione. In diverse aree del Paese, inoltre, sono stati allestiti centri di accoglienza per i residenti costretti ad abbandonare le loro case.

Le autorità sono sempre molto preoccupate dall'ipotesi che l'incendio nella parte settentrionale dello Stato di Victoria possa "fondersi" con un altro grande incendio che sta interessando il territorio del Nuovo Galles del Sud. Daniel Andrews, Premier dello Stato di Victoria, ha spiegato che già oltre 1,25 milioni di ettari sono andati bruciati fino ad ora. Le case distrutte dalle fiamme sono 244 nel solo Stato di Victoria, mentre 3 sono le vittime accertate.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO