Lodi, assolto oste che uccise un ladro. Salvini: “Merito della legge su legittima difesa”. Il Pm: “Non credo che c’entri”

La procura: "Difficile che la nuova norma abbia avuto rilevanza”.

Mario Cattaneo oste di Gugnano Casaletto Lodigiano

Il Tribunale di Lodi ha assolto in primo grado Mario Cattaneo, oste che il 10 marzo 2017 uccise con un colpo di fucile un ladro romeno di 32 anni, Petre Ungureanu, che stava rubando nel suo locale. I Pm avevano chiesto una condanna a tre anni di reclusione per eccesso colposo di legittima difesa, ma i giudici non hanno accolto la richiesta.

Per Cattaneo, otto giorni dopo l’omicidio, la Lega organizzò un corteo per le vie di Gugnano, la frazione di Casaletto Lodigiano in cui l’oste vive e lavora. 22 sindaci con le loro fasce tricolore avevano manifestato la loro solidarietà e c’erano anche Umberto Bossi e Roberto Calderoni. Matteo Salvini è andato a trovare Cattaneo nell’osteria. Inoltre, a novembre 2018, la Regione Lombardia aveva disposto un pagamento di 30mila euro per sostenere le spese legali dell’oste

Oggi proprio Salvini ha commentato:

“Grazie alla nuova legge sulla legittima difesa voluta dalla Lega il ristoratore Mario Cattaneo, per cui erano stati chiesti tre anni di carcere per aver ucciso un rapinatore nel suo locale, è stato assolto”

Il Procuratore di Lodi Domenico Chiari, però, ha commentato:

“In attesa di leggere le motivazioni, è più probabile che la nuova legge sulla legittima difesa non abbia avuto rilevanza che ce l'abbia avuta. Una delle versioni della difesa era che il colpo fosse partito accidentalmente nel corso della colluttazione per capire se la legge è stata applicata, bisogna aspettare le motivazioni della sentenza. Il giudice di solito dà ragione o all'accusa o alla difesa, difficile che ci siano terze versioni completamente diverse. Probabilmente avrà recepito la tesi della difesa ed è chiaro che, se così fosse, la nuova legge non c'entrerebbe”

Anche Giorgia Meloni e il governatore della Lombardia Attilio Fontana hanno commentato dicendo che “giustizia è fatta”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO