Londra: il padre di Meredith Kercher ucciso durante una rapina

morto padre meredith kercher

È morto a Londra John Kercher, 77 anni, padre di Meredith, la studentessa uccisa a Perugia nel 2007. Secondo quanto riferisce la polizia inglese, l’uomo è deceduto in ospedale in seguito alle conseguenze di un presunto scippo avvenuto circa tre settimane fa. Durante il tentativo di rapina, il 77enne sarebbe stato trascinato sull’asfalto, riportando così diverse fratture. Nonostante la gravità delle sue condizioni, aveva ripreso conoscenza, ma non è stato in grado di ricordare l’accaduto.

L’incidente è avvenuto di fronte alla casa di John Kercher a Croydon, alla periferia sud di Londra. Le indagini della polizia proseguono con non poche difficoltà, perché non ci sono testimonianze certe sull’accaduto, né immagini di telecamere che potrebbero confermare lo scippo. Giornalista in pensione, il padre di Meredith Kercher ha lavorato per 40 anni per diversi giornali, tra cui anche Daily Mirror e Sun.

"A dispetto di tutte le indagini condotte non siamo ancora riusciti a stabilire in modo definitivo come si sia procurato le ferite, incluse le fratture a un braccio e a una gamba", fanno sapere gli inquirenti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO