Coronavirus in Italia: "Miglioramenti per la coppia cinese. Niccolò non ha più la febbre"

coronavirus bollettino medico spallanzani

L'ultimo bollettino dell'ospedale Spallanzani di Roma è più positivo di quelli diffusi nei giorni scorsi. Le condizioni della coppia di cittadini cinesi ricoverati nella struttura dalla fine di gennaio perché positivi al coronavirus COVID-19 sarebbero migliorate nelle ultime 24 ore.

I due restano ricoverati in terapia intensiva dopo il peggioramento del 3 febbraio, ma ci sono segnali di miglioramento:

I due cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan, casi confermati di infezione da nuovo coronavirus, continuano a essere ricoverati nella terapia intensiva del nostro Istituto. Le loro condizioni cliniche sono in miglioramento.

La prognosi, però, rimane invariata.

Buone notizie anche per il cittadino italiano positivo al coronavirus dopo il suo rientro da Wuhan. L'uomo continua a non manifestare i sintomi e le sue condizioni "sono ottime. Continua ad essere ricoverato in osservazione".

Negativo al coronavirus, invece, il 17enne di Grado tenuto sotto osservazione da ieri allo Spallanzani di Roma dopo il suo rientro in Italia da Wuhan. Niccolò, fanno sapere dalla struttura ospedaliera, non ha più la febbre:

Niccolò continua ad essere in buone condizioni di salute, il ragazzo continua ad essere sereno e di ottimo umore.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO