Coronavirus, "contagiati 40 americani scesi dalla Diamond Princess"

Quaranta cittadini statunitensi sui 400 evacuati dalla Diamond Princess, la nave da crociera messa in quarantena in Giappone, sono risultati contagiati dal nuovo coronavirus. A riferire la notizia è stata la BBC dopo aver consultato un funzionario americano che si è occupato dell'evacuazione dei suoi connazionali.

Le 40 persone contagiate non lasceranno il Giappone per far rientro in patria, ma verranno bensì ricoverate negli ospedali giapponesi. Tutti gli altri, invece, verranno imbarcati a bordo di due aerei diretti verso gli Stati Uniti, dove dovranno osservare una quarantena di 14 giorni all'interno di una base militare.

A bordo della stessa nave ci sono anche 35 italiani - 15 passeggeri e 20 membri dell'equipaggio - che Palazzo Chigi è intenzionata a riportare in Italia. Anche per loro, come avvenuto per i connazionali presenti a Wuhan quando è scoppiata l'emergenza, verrà inviato un aereo dell'aeronautica militare per riportarli in Italia. A patto, naturalmente, che risultino negativi ai test.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO