Sciacca, bimbo di 4 anni cade da un carro di Carnevale e muore

La kermesse è stata ovviamene sospesa.

Tragedia al Carnevale di Sciacca

Nel corso della sfilata di carnevale del sabato a Sciacca, in provincia di Agrigento, un bambino di quattro anni, Salvatore Sclafani, è morto cadendo da uno dei carri allegorici. Il piccolo ha perso l’equilibrio quando il carro si è messo in movimento. È successo ieri sera, dopo le 23, quando i carri sono arrivati in via Incisa.

Il carro da cui è caduto il bambino si chiama “Volere volare” ed è stato costruito dall’associazione “E ora li femmi tu”. Il bimbo è stato messo sul carro dal padre, che voleva fargli qualche foto, ma quando il trattore che lo trainava si è messo in moto, il bimbo ha perso l’equilibrio, è caduto e ha sbattuto la testa. È stato poi portato in gravi condizioni nell’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca, ma non c’è stato nulla da fare, è morto poco dopo l’arrivo nell’ospedale.

Sul caso è stata aperta un’indagine guidata dal procuratore della Repubblica Roberta Griffo, che ieri ha raggiunto il luogo della tragedia, ha sequestrato il carro e ha sentito alcuni testimoni. La sindaca Francesca Valenti, che era presente in ospedale, ha detto: “Siamo tutti sconvolti, è una tragedia che ci coinvolge, siamo vicini a questa famiglia”.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO