Coronavirus, coppia cinese guarita allo Spallanzani: "Salvati da medici italiani"

spallanzani coronavirus cinesi

La coppia di turisti cinesi, primi casi di coronavirus accertati in Italia, sono risultati negativi ai test e presto potranno lasciare l’ospedale Spallanzani di Roma. Intanto, i due ci tengono ad esprimere riconoscenza nei confronti del personale medico italiano: "Grazie ai medici italiani - fanno sapere - ci hanno curato e salvato la vita". A giorni lascerà l’istituto per le malattie infettive capitolino anche Niccolò, il 17enne di Grado bloccato per due volte in Cina a causa della febbre ma risultato negativo ai test.

Guarito anche il corista della Scala di Milano

Sono in tutto 42 le persone guarite da coronavirus in Italia, tra le quali c’è anche un corista della Scala di Milano, che il 12 febbraio scorso aveva cantato nel Trovatore. Mercoledì l’azienda aveva inviato una comunicazione ufficiale a tutti i dipendenti e stabilito un controllo della temperatura all’ingresso della Scala. Dopo la guarigione e in attesa di poter tornare a svolgere il suo ruolo, il corista ha oggi inviato un messaggio ai propri colleghi per tranquillizzarli: "Il virus non mi dà più sintomi e mi hanno detto che praticamente sono guarito".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO