Madre 25enne abbandona il figlio di 7 mesi a Termini: arrestata

L'altra figlia è stata portata in ospedale con un ematoma e poi affidata ai servizi sociali.

Abbandona figlio alla Stazione Termini

Una donna di 25 anni nata in Lombardia e residente a Roma, di origine croata, è stata arrestata per abbandono di minore dopo che ieri, giovedì 27 febbraio 2020, aveva lasciato il figlio di sette mesi su un marciapiede in via Principe Amedeo, nella Capitale, ed era poi partita prendendo un treno diretto a Villach, in Austria.

La donna è stata rintracciata e fermata all'altezza di Bologna e ora si trova in stato di arresto proprio nel carcere del capoluogo felsineo in attesa di essere ascoltata da un magistrato. Quando è stata fermata non ha fornito alcuna spiegazione. Ha anche un'altra figlia che è stata portata all'ospedale Maggiore di Bologna per un ematoma nella parte orbitale del capo e ora i sanitari le hanno dato qualche giorno di prognosi. La bimba è stata affidata ai servizi sociali del Comune di Bologna.

Le indagini sono state portate avanti dalla polizia di Roma e dalla Polfer di Roma e di Bologna. Sono stati esaminati tutti i contatti della donna e tramite foto e segnalazioni è stato possibile rintracciarla in pochissimo tempo, prima che uscisse dall'Italia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO