Coronavirus, l'ISS agli italiani: "I prossimi 7 giorni saranno decisivi"

medici lodi lasciati soli contro coronavirus

Ci vorranno almeno altri 7 giorni per capire se le misure imposte dal governo di Giuseppe Conte si riveleranno efficaci per rallentare e contenere l'epidemia di coronavirus COVID-19. Lo sostiene Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, che in un'intervista al Corriere Della Sera si è detto ottimista:

Alla fine della settimana capiremo se e quanto le misure di contenimento messe in campo hanno rallentato l’epidemia. Ci attendiamo risultati positivi, sono ottimista. Chiediamo collaborazione a tutti i cittadini. Il loro aiuto è importante per interrompere la catena di infezioni.

L'aumento dei casi in Italia - 1.577 persone contagiate secondo gli ultimi dati della Protezione Civile - non ha colto le autorità di sorpresa:

Abbiamo prefigurato una serie di scenari, anche i peggiori, per essere pronti. Se, come speriamo, dal fine settimana la curva scenderà, significa che abbiamo lavorato nella giusta direzione. Insomma credo che ce la stiamo giocando bene. Gli operatori sanitari fanno miracoli. Grazie a loro per tutti i sacrifici.

Brusaferro rinnova l'appello a tutti i cittadini. I comportamenti delle singole persone, che devono attenersi alle disposizioni del governo, possono rivelarsi fondamentali per il contrasto dell'epidemia: "Molti sottovalutano l’importanza di lavarsi spesso e con accuratezza le mani o di mantenere una distanza di sicurezza con le altre persone".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO