Coronavirus, bollettino 12 marzo 2020, Borrelli: "2214 nuovi positivi. Totale dei guariti sale a 1258"

Ora i morti sono più di mille.

Angelo Borrelli

Per il consueto appuntamento con la stampa, Angelo Borrelli, capo della Protezione Civile e commissario straordinario per l'emergenza coronavirus. Oggi ha detto che si sono registrati:

- 213 nuovi guariti e dunque il totale sale a 1258
- ci sono 2214 nuovi positivi in più rispetto a ieri e il totale sale a 12839
- sono 5036 le persone in isolamento fiduciario a casa
- 1153 sono in terapia intensiva (il 10% del totale dei positivi)
- i ricoverati sono 6650
- i deceduti sono 188, di cui il 98% è over 68 e il 67% ha patologie pregresse

Borrelli ha parlato anche delle forze in campo per affrontare l'emergenza e ha detto che ci sono 4600 uomini e donne, rispetto a ieri 2159 in più, sono solo quelli della Protezione Civile cui si devono poi aggiungere gli operatori sanitari. Il numero delle tende pre-triage sale e 515 con 53 in più rispetto a ieri. Oggi sono state distribuite oltre un milione e 200mila mascherine.

Borrelli ha poi sottolineato l'importanza di donare il sangue, perché in questo periodo c'è stata una contrazione: ha ricordato che la donazione avviene in totale sicurezza ed è fondamentale.

Al commissario straordinario è stato chiesto se si può uscire in coppia e con cani o bambini senza rischiare di violare il codice penale e lui ha risposto:

"Io credo che dobbiamo fare un sacrificio tutti quanti. La regola principale è mantenere le distanze, anche in famiglia, anche in casa. Credo che sia nell'interesse di ognuno di noi. È chiaro che anche le valutazioni saranno adeguate da parte delle forze dell'ordine, ma se la regola è non uscire o uscire lo stretto necessario, bisogna avere una valida ragione. Portare a spasso il cane è una motivazione valida, l'importante è evitare gli assembramenti. Mi rendo conto che nella famiglia c'è una vicinanza, ma io mi sento di consigliare un po' di sana prudenza"

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO