Coronavirus, bollettino 31 marzo 2020: +837 morti e 1.109 guariti in più

Il Capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha elencato anche oggi i dati del bollettino sulla diffusione del coronavirus COVID-19 in Italia, gli stessi che vedete nel dettaglio nell'immagine qui sopra. Ecco i più rilevanti:

Totale Positivi: 77.635, +2.107 rispetto a ieri;

4.023 in terapia intensiva, 28.192 ricoverati con sintomi, 45.420 in isolamento domiciliare senza sintomi o con sintomi lievi;
Totale decessi: 12.428, +837 morti (ieri erano stati 812);

Totale guariti: 15.729, +1.109 rispetto a ieri.

In Lombardia + 1.047 positivi, 381 morti, 709 guariti

Si confermano positivi anche i dati che arrivano dalla Lombardia, la Regione d'Italia più colpita dall'epidemia di coronavirus COVID-19.

Nel consueto aggiornamento quotidiano che precede di poco la conferenza stampa della Protezione Civile, l'assessore al Welfare Giulio Gallera ha presentato i dati della Lombardia mettendo in evidenza come, nonostante nelle ultime 24 ore si siano registrati 1.047 positivi in più, i numeri sono in lieve calo. Due giorni fa si erano registrati + 1.154 positivi in un giorno.

Nelle ultime 24 ore si sono registrati 381 decessi (ieri erano stati 458, anche qui un calo importante) ed si è ridotto anche il numero dei pazienti in terapia intensiva, che ad oggi sono 1.324 rispetto ai 1.330 di 24 ore fa.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO