Alberona (FG), crollano due palazzine a causa di una fuga di gas: morta 80enne

Una donna di 80 anni è deceduta questa mattina ad Alberona, in provincia di Foggia, quando a causa di una fuga di gas sono parzialmente crollate due palazzine nel centro storico del piccolo comune del Foggiano.

Erano da poco passate le 11.45 quando un'esplosione provata dalla fuga di gas di una bombola ha danneggiato due palazzine adiacenti in via Mancini, nel centro storico di Alberona. Sei persone sono state estratte vive dai soccorritori, prontamente giunti sul posto, ma per una donna di 80 anni non c'è stato nulla da fare.

Il corpo dell'anziana è stato recuperato dai soccorritori, mentre sembra esclusa la presenza di altre persone sotto le macerie.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO