Napoli, sisma di magnitudo 2.9: scossa ai Campi flegrei nella notte

terremoto napoli 8 aprile 2020

Sisma di magnitudo 2.9 nella notte nel Napoletano. La scossa, registrata dalla Sala sismica dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) alle 2.50, è stata distintamente avvertita dalla popolazione nel comune di Pozzuoli, epicentro del terremoto, e nei vicini centri di Quarto e Bacoli, ma anche a Napoli, specie ai piani alti dei palazzi, nei quartieri di Bagnoli, Pianura, Soccavo, Agnano, Vomero, Posillipo e Fuorigrotta.

Il terremoto è avvenuto a soli due chilometri di profondità e ha interessato la zona vulcanica dei Campi Flegrei, più in dettaglio l’area della Solfatara a Pozzuoli. Diverse le segnalazioni pervenute al 118 da tutta la zona flegrea. Non risultano, almeno al momento, danni a persone o cose.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO