Napoli, tenta di sventare un furto in banca: morto poliziotto di 37 anni

omicidio portici napoli polizia indaga

Un poliziotto di 37 anni, Pasquale Apicella, è morto questa mattina mentre tentava di sventare un furto in una banca di Capodichino, alla periferia nord di Napoli.

La pattuglia di Apicella è intervenuta dopo una segnalazione dal 113 che denunciava due persone impegnate a forzare un bancomat dell'agenzia Credit Agricole di via Abate Minichini. I due banditi si sono dati alla fuga e le forze dell'ordine hanno organizzato un posto di blocco per tentare di fermare l'automobile dei due criminali.

L'auto guidata dai due, però, non si è fermata all'alt ed ha centrato in pieno il mezzo della polizia a bordo del quale si trovavano l'agente scelto Pasquale Apicella e un suo collega. L'impatto è stato violentissimo e Apicella è deceduto sul colpo.

I due malviventi sono stati fermati un paio d'ore dopo e sono ora ricoverati in ospedale, uno all'Ospedale del Mare e uno al Cardarelli. Ferito, non in modo grave, il collega di Pasquale Apicella.

Un complice dei due criminali, stando a quanto riferisce la stampa locale, sarebbe ancora in fuga.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO