Coronavirus: nuovo caso a Wuhan, non ce n'erano dal 4 aprile

wuhan coronavirus nuovo contagio

Il coronavirus si riaffaccia a Wuhan, città della provincia dell’Hubei epicentro della pandemia di Covid-19. Le autorità locali hanno rilevato oggi il primo nuovo contagio, dopo che non ve ne erano stati di nuovi dal 4 aprile. La notizia, fornita dalla Commissione Sanità della città, è stata riportata dall’edizione online della Cnn: il paziente sarebbe anche in condizioni critiche. A Wuhan, dall’inizio della pandemia, sono stati registrati ufficialmente 3.869 morti su oltre 50mila casi.

USA: in isolamento virologo task force Trump

Negli Usa, invece, finisce in isolamento il virologo Anthony Fauci, il componente più noto della task force della Casa Bianca contro il virus. Fauci, secondo quanto riferito da lui stesso alla Cnn, ha avuto un contatto "a basso rischio" con una persona dello staff della Casa Bianca risultata positiva al test. Sono così tre i membri della task force di Donald Trump finiti in isolamento.

Brasile: superati i 155mila contagi

Arrivano anche i dati ufficiali delle ultime 24 ore in Brasile: sono 730 i nuovi decessi, mentre i contagi sono aumentati di 10.611. Dai dati forniti dal ministero della Salute emerge anche che il totale delle vittime ad oggi è di 10.627 e quello dei contagiati 155.939.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO