Coronavirus: +802 contagi e +165 decessi, il bollettino di oggi 10 maggio

Sono 83.324 i malati attuali di Covid-19 in Italia, -1.518 in 24 ore, secondo il bollettino della Protezione Civile di oggi 10 maggio. 30.560 in tutto le persone positive al virus decedute da inizio epidemia, +165 rispetto a ieri, per quello che è il numero di vittime giornaliero più basso da due mesi a questa parte.

I casi complessivi registrati in Italia da inizio emergenza sono (compresi guariti e deceduti) 219.070, con un aumento di "sole" 802 unità su ieri. I guariti totali sono 105.186, +2.155 in 24 ore. Per quanto riguarda i ricoveri, si conferma il trend in calo nelle terapie intensive: ad oggi i pazienti sono 1.027, -7 su ieri, quando il calo era stato di 134 unità.

In Lombardia solo 282 nuovi contagi

Nella Lombardia osservata speciale sono in calo nell’ultimo giorno nuovi positivi e decessi. +282 i nuovi contagiati, 81.507 in tutto, e +62 i morti, per un totale di 14.986. Ieri i nuovi positivi erano stati +502, venerdì +609. I decessi erano stati +85 ieri e +94 il giorno prima. In leggero aumento è il dato sui ricoveri in terapia intensiva, 348, +18 su ieri. 7.369 i tamponi eseguiti oggi, per un totale di 485.134.

Zampa: subito al via test sierologici

In questo quadro, il sottosegretario alla Salute, Sandra Zampa, annuncia che partiranno "immediatamente" i test sierologici in modo da "scattare una fotografia dello stato di salute degli italiani esclusivamente rispetto al Covid-19".

Secondo Zampa: "La campionatura confermerà quello che gli scienziati dicono e cioè che l'80% della popolazione non è venuto in contatto con il virus".

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO