COVID-19, la Russia è il secondo Paese al Mondo per contagi

La Russia è diventata il secondo Paese al Mondo più colpito dalla pandemia di coronavirus dopo gli Stati Uniti. Oggi i nuovi dati diffusi dalle autorità russe hanno confermato che il totale dei casi positivi accertati nel territorio della Federazione Russa ha toccato quota 232.243, più di 19mila casi dell'Italia e quasi più di 5mila rispetto alla Spagna, fino a ieri il secondo Paese al Mondo più colpito dopo gli USA.

A fronte di così tanti casi di positività al COVID-19, la Russia ha ufficializzato che dall'inizio dell'epidemia ad oggi sono decedute 2.116 persone a causa del coronavirus. E nelle stesse ore in cui le autorità russe hanno ufficializzato questi dati è stata confermata anche la positività al COVID-19 del portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

È stata l'agenzia di stampa Interfax a confermarlo citando lo stesso Peskov - "Sì, sono risultato positivo e sono in cura" - e precisando che l'uomo è stato ricoverato in ospedale a Mosca.

Nessuna preoccupazione, sempre secondo la stampa russa, per il presidente Vladimir Putin, in auto-isolamento dallo scorso aprile nella sua residenza privata alle porte di Mosca. Putin è isolamento come misura precauzionale dalla sua visita in un COVID Hospital di Mosca. Lì Putin aveva visitato il reparto e incontrato un medico risultato positivo al COVID-19 pochi giorni dopo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO