Caporalato: 60 misure cautelari tra Cosenza e Matera

caporalato cosenza matera

Operazione della Guardia di Finanza di Cosenza tra Calabria e Basilicata: arrestate 52 persone, poste sotto sequestro 14 aziende. Nei confronti di 14 arrestati è stata disposta la custodia cautelare in carcere, mentre per gli altri 38 i domiciliari. Le aziende agricole sequestrate si trovano 12 in Basilicata e 2 in Calabria, in provincia di Cosenza. L’operazione è stata effettuata in esecuzione di un’ordinanza applicazione di misura cautelare emessa dal Gip di Castrovillari, Luca Colitta, su richiesta del pm Flavio Serracchiani.

Il reato contestato nei confronti delle persone coinvolte è di associazione per delinquere finalizzata all'intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro (il cosiddetto caporalato) ed al favoreggiamento dell'immigrazione clandestina.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO