Salerno: padre aggredisce il figlio di 7 anni con un coltello

ferisce filglio di 7 anni con coltello salerno carabinieri indagano

Episodio di cronaca che lascia sgomenti a Salerno dove un bambino di 7 anni sarebbe stato aggredito dal padre con un coltello. Il bimbo sarebbe stato colpito al collo in un'abitazione al confine tra il capoluogo campano e il comune di Pontecagnano.

Sul posto ci sono i carabinieri che hanno avviato le indagini per ricostruire esattamente l’accaduto. In base alle prime informazioni, il genitore avrebbe provocato al figlio delle ferite al collo con un'arma da taglio. L’uomo avrebbe ferito anche la madre del bambino, che si era messa in mezzo per difenderlo.

Il bambino è stato soccorso e quindi trasportato in ospedale dove è stato ricoverato: non è in pericolo di vita e le sue condizioni sono stabili secondo quanto riferito dai medici. Anche la madre del piccolo è stata medicata in ospedale per le ferite, non gravi, riportate nell’aggressione tra le mura di casa.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO