Coronavirus, 6 decessi e 126 nuovi positivi in Italia. I dati del 29 giugno 2020

Il bollettino diffuso oggi dalla Protezione Civile sull'andamento dell'epidemia di COVID-19 in Italia è uno dei migliori delle ultime settimane. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 126 nuovi positivi - ieri erano stati 174 - e 6 decessi che portano il totale delle vittime in Italia a 34.744.

Il numero dei decessi e quello delle persone ricoverate in terapia intensiva - 96, due meno di ieri - sono i più bassi dal 28 febbraio scorso. Otto Regioni non hanno registrato nuovi contagi - Molise, Calabria, Valle d'Aosta, Umbria, Sardegna, Friuli Venezia Giulia, Puglia e Marche - e il 61,9% dei contagi resta confinato in Lombardia, che continua ad essere la Regione più colpita dal COVID-19.

Va sottolineato, però, che nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti pochissimi tamponi - 27.218 - come generalmente accade durante il fine settimane.

Questo il totale dei positivi in ciascuna Regione d'Italia:

Lombardia: 10.823
Emilia-Romagna: 1.032
Lazio: 840
Toscana: 327
Piemonte: 1.490
Liguria: 277
Veneto: 462
Marche: 274
Provincia autonoma di Bolzano: 85
Provincia autonoma di Trento: 53
Sicilia: 127
Sardegna: 14
Calabria: 26
Campania: 162
Puglia: 145
Friuli Venezia Giulia: 36
Abruzzo: 282
Umbria: 9
Valle D'Aosta: 3
Molise: 26
Basilicata: 3

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO