Andria: furgone contro bici elettrica, morti tre giovanissimi

bici elettrica travolta da furgone 3 morti andria auto polizia

Un tragico incidente è avvenuto nelle prime ore del mattino di oggi sulla statale Andria-Barletta, con tre giovanissimi che hanno perso la vita. Le vittime avevano 17, 18 e 19 anni.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i tre amici erano a bordo di una bici elettrica quando sarebbero stati travolti da un furgone che viaggiava nello stesso senso di marcia del mezzo dei ragazzi, in direzione Andria, all’altezza di un distributore di carburante.

I due maggiorenni sarebbero morti al momento dell’impatto, mentre il minorenne, ancora in vita quando sono giunti i soccorsi, è stato trasportato d’urgenza in ospedale ad Andria, dove è arrivato in condizioni gravissime ed è deceduto a seguito di due arresti cardiaci.

L’impatto mortale sarebbe occorso verso le 5. Il conducente e gli altri passeggeri che erano sul furgone si stavano recando al lavoro. L'autista si è subito fermato per prestare soccorso ai ragazzi dando poi l’allarme.

L’esatta dinamica dell’incidente è in via di accertamento da parte dei carabinieri di Barletta. La strada provinciale è stata interdetta al traffico, deviato sulla complanare dagli operatori dell’Anas.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO