Milano, 45enne violentata al parco Monte Stella. Caccia allo stupratore

Una donna di 45 anni è stata violentata ieri in pieno giorno alla Montagnetta di San Siro, il parco del Monte Stella nel quartiere QT8 di Milano. Erano da poco passate le 18 quando, come riferito dalla vittima che stava passeggiando insieme al suo cane, un uomo non identificato l'ha aggredita alle spalle e l'ha trascinata in un luogo appartato, dove l'ha violentata prima di darsi alla fuga.

La vittima ha chiesto aiuto ad un passante e, dopo l'intervento del 118, è stata trasportata in codice giallo alla Clinica Mangiagalli, dove è stata medicata e dove la polizia ha raccolto la sua testimonianza.

La donna ha fornito alle autorità una descrizione dell'aggressore - un cittadino di origini centroafricane alto almeno 180 centimetri - che avrebbe usato un coltello per minacciarla. L'uomo, subito dopo la violenza, ha rubato il telefono cellulare della donna.

Le ricerche dell'aggressore sono in corso.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO