Brescia: bimbo di 7 anni annega in piscina comunale

brescia bimbo annega piscina

Non c’è stato nulla da fare per il bambino annegato oggi pomeriggio presso la piscina comunale di Brescia. Secondo la ricostruzione dell’accaduto fornita dall’Ansa, il bimbo di 7 anni si è sentito male dopo essersi tuffato in acqua ed è stato prontamente soccorso dai bagnini che hanno tentato di rianimarlo. Inutile anche la corsa presso il pronto soccorso degli Spedali civili, dove è stato constatato il decesso del bambino di origini straniere. La Procura di Brescia ha aperto un fascicolo per capire se la morte potesse essere evitata.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO