Coronavirus, bollettino del 20 luglio 2020: cala il numero di positivi, 13 morti

Emilia-Romagna e Veneto registrano 42 nuovi casi a testa.

Bollettino coronavirus 20 luglio 2020

Il numero di nuovi casi e di attualmente positivi al coronavirus è in calo, ma a fronte di meno tamponi fatti. In particolare si registrano 11.272 tamponi in meno, 190 nuovi casi per un totale di 244.624 casi. Ieri erano 219 e due giorni fa erano 249 i nuovi positivi individuati. Rispetto a ieri sale il numero delle vittime, da 3 (dato minimo da febbraio scorso) a 13, ma è un dato sulla linea di due giorni fa, quando sono stati 14 i morti. Il totale dei decessi ora è di 35.058. Ci sono 213 nuovi guariti, molti più di ieri quando erano 143, che fanno salire il totale a 197.162.

Gli attualmente positivi sono in calo, dai 12.440 di ieri ai 12.404 di oggi, ma più di due giorni fa, quando erano 12.368. In ospedale sono ricoverate in tutto 745 persone di cui 47 in terapia intensiva, poi ci sono 11.612 persone in isolamento domiciliare.

Vediamo ora come sono distribuiti gli attualmente positivi tra le regioni italiane:
7.141 in Lombardia
1.298 in Emilia Romagna
885 nel Lazio
833 in Piemonte
609 in Veneto
324 in Toscana
296 in Campania
185 in Liguria
146 nelle Marche
157 in Sicilia
121 in Abruzzo
100 a Bolzano
99 in Friuli Venezia Giulia
79 in Puglia
71 in Calabria
20 a Trento
12 in Sardegna
12 in Umbria
8 in Molise
7 in Basilicata
1 in Valle d’Aosta

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO