Coronavirus, bollettino 26 luglio 2020: 255 nuovi casi, 5 morti, 126 guariti

Il bollettino diffuso oggi dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute sulla diffusione del contagio da coronavirus in Italia conferma il trend degli ultimi giorni, nonostante i tamponi ridotti come al solito durante il weekend: 255 nuovi casi rispetto a ieri e 5 decessi.

In particolare, i dati più rilevanti sono i seguenti:
- 275 nuovi casi (ieri erano 275)
- 246.118 casi totali
- 5 morti (come ieri)
- 35.107 morti in totale
- 126 nuovi guariti (ieri erano 128)
- 198.446 guariti in totale
- 12.565 attualmente positivi (in aumento rispetto a ieri, +123)
- 40.526 tamponi effettuati (6.560.572 in totale)

Questa è la distribuzione degli attualmente positivi tra le regioni italiane:

6.771 in Lombardia (+74 rispetto a ieri)
1.444 in Emilia-Romagna (+61)
935 nel Lazio (+19)
802 in Piemonte (+12)
722 in Veneto (+19)
355 in Toscana (+15)
352 in Campania (+11)
203 in Liguria (+3)
195 in Sicilia (+14)
122 nelle Marche (+7)
112 in Abruzzo (+1)
105 in Friuli Venezia Giulia (+2)
93 a Trento (+6)
92 a Bolzano (+5)
79 in Calabria (0)
78 in Puglia (+3)
46 in Basilicata (0)
17 in Umbria (0)
22 in Molise (+3)
19 in Sardegna (0)
1 in Valle d’Aosta (0)

In Lombardia per il terzo giorno consecutivo non si sono registrati decessi. I nuovi positivi accertati nelle ultime 24 ore, invece, sono 74, di cui 11 "debolmente positivi" e 12 identificati a seguito di test sierologici. Scendono anche i pazienti ricoverati: 9 in meno di ieri, per un totale di 139 in tutta la Regione. 13, invece, le persone attualmente ricoverate in terapia intensiva.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO