Coronavirus, bollettino 28 luglio 2020: 212 nuovi casi, 12 morti e 163 guariti

bollettino coronavirus 28 luglio 2020

Il bollettino sul coronavirus del 28 luglio 2020, in Lombardia registrato un nuovo decesso dopo quattro giorni senza vittime. Nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, sono 212 i nuovi casi di covid-19 in Italia, con un lieve aumento rispetto al giorno precedente (170). I decessi sono 12, di cui uno in Lombardia, con il totale delle vittime che dall’inizio della pandemia sale a 35.123. Crescono ancora i guariti: sono 163 nelle ultime 24 ore, contro i 147 di lunedì, per un totale di guariti/dimessi che tocca quota 198.756.

I pazienti in terapia intensiva sono attualmente 40, -5 rispetto al giorno prima, mentre in isolamento domiciliare ci sono attualmente 11.820 (+24), mentre sono 749 i ricoverati con sintomi (+9). Aumenta anche il numero dei tamponi: ne sono stati effettuati 48.170 nelle ultime 24 ore contro i 25.551 di lunedì, che in realtà si riferivano alla giornata di domenica.

In Lombardia, i nuovi contagi sono 53, di cui 9 sono "debolmente positivi" e 19 risultati a seguito di test sierologici. Il totale delle vittime, con il decesso di ieri, sale a quota 16.802. Pochi i tamponi fatti, però, ovvero 6.326, mentre i ricoverati in terapia intensiva rimangono 13 in totale. Dei 53 casi, 21 si trovano in provincia di Milano, 16 a Milano città.

Valle d'Aosta: 10 nuovi casi, tutti in isolamento

In Valle d’Aosta sono stati individuati 10 nuovi casi, di cui 7 sono parte di un focolaio risultato dai test effettuati sui lavoratori stagionali in un alpeggio. Tutti i nuovi contagiati si trovano in isolamento domiciliare.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO