Due turisti veneti in Abruzzo senza aspettare il risultato del tampone, ma sono positivi

Ora si cerca di tracciarne i contatti.

bollettino coronavirus 28 luglio 2020

A Roseto degli Abruzzi è scattato l'allarme coronavirus dopo che due turisti veneti sono arrivati in vacanza risultando però positivi al tampone che avevano fatto prima di partire e del quale non avevano aspettato il risultato. I due ora sono stati portati nel reparto malattie infettive dell'ospedale di Teramo dove saranno visitati e poi trasferiti nella Rsa di Giulianova che è stata allestita proprio per ospitare i malati di Covid-19.

La Asl di Teramo ha scritto in una nota che "sta lavorando alacremente per tracciare i contatti e porre in essere tutti i controlli necessari". Bisognerà infatti ricostruire il percorso dei due prima di raggiungere la località in cui volevano trascorrere la loro vacanza al mare e capire anche con chi sono entrati in contatto una volta arrivati a Roseto degli Abruzzi.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO