Cuneo, auto finisce in una scarpata: morti 5 giovani

Le vittime avevano tra gli 11 e i 24 anni. Altri 4 ragazzi sono rimasti feriti

Cinque giovani, tra cui quattro minorenni, sono morti in un incidente stradale a Castelmagno, sulle montagne in provincia di Cuneo, in Valle Grana. Al volante dell’auto, un Land Rover Defender 130, c’era un 24enne, deceduto nell’impatto. Le altre vittime avevano tra gli 11 e i 16 anni.

L’auto è andata fuori strada, finendo in un precipizio, nelle vicinanze del rifugio Maraman. Tutti gli occupanti del mezzo, nove secondo le prime informazioni, sono sbalzati fuori dalla vettura. Altri quattro ragazzi, di cui tre minorenni, sono rimasti feriti e due di loro sarebbero ricoverati in gravi condizioni.

All'imbocco di una curva a gomito a sinistra, il giovane alla guida avrebbe perso il controllo dell’auto finendo nella scarpata, ma l'esatta dinamica dell’incidente è ancora in via di accertamento.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, il personale del 118, il soccorso alpino e i carabinieri. I giovani, tutti del cuneese, si erano dati appuntamento nella piazza di Castelmagno, piccolo centro a 1.150 mt di quota, con l'intenzione di raggiungere l'Alpe Chastlar per guardare le stelle. Il tragico incidente è avvenuto sulla strada del ritorno, verso mezzanotte.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO