Bimbo di 20 mesi muore annegato in piscina: tragedia di ferragosto a Palagiano

Vani i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari del 118

bimbo 20 mesi annega nel tarantino 118

Tragedia di ferragosto nel tarantino. Un bambino di 20 mesi è morto ieri annegando nella piscina di un'abitazione privata a Palagiano.

Il piccolo, secondo una prima ricostruzione dei fatti, sarebbe sfuggito per pochi istanti alla sorveglianza dei genitori, riuscendo a salire su una scaletta di meno di un metro finendo poi in acqua.

Vani i tentativi di rianimazione da parte del personale del 118 giunto sul posto in modo tempestivo ma inutilmente.

I carabinieri di Palagiano e della Compagnia di Massafra, vicino centro in cui il bambino viveva, hanno avviato le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto in quella villa di campagna.

La versione fornita dai presenti, i genitori del bimbo e alcuni amici, è al vaglio degli inquirenti.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO