Siracusa: bimbo di 21 mesi muore in ospedale, lividi sul corpo. Arrestati la madre e il compagno

A breve l'incarico per l’autopsia.

Aggiornamento - Anche la madre del piccolo di 21 mesi morto in ospedale a Modica è stata arrestata. Secondo gli investigatori guidati dal vicequestore Corrado Empoli, infatti, la donna, Letizia Spatola, di 23 anni, sarebbe coinvolta nella morte del bambino, Evan, che aveva avuto con un suo precedente compagno, Stefano Lo Piccolo, con cui la relazione era finita circa un anno fa. Il suo attuale compagno, che è stato arrestato prima di lei, si chiama Salvatore Blanco e ha 30 anni. Oggi sarà effettuata l'autopsia.

Bimbo morto in ospedale con lividi sul corpo

Un bambino di 21 mesi è morto ieri all’ospedale di Modica (Siracusa) dove era stato portato in condizioni gravi, con evidenti lividi e lesioni sul corpo. Gli operatori sanitari del nosocomio hanno subito allertato le forze dell’ordine.

Sul posto sono arrivati i poliziotti del locale commissariato che, informati dai medici dello stato in cui era giunto il bimbo e dopo aver avviato le indagini, hanno posto in stato di fermo il compagno della madre del piccolo, un 30enne convivente della donna.

La procura di Siracusa, che ha aperto un fascicolo, entro oggi dovrebbe conferire l’incarico per eseguire l’autopsia sul corpo del bambino in modo da accertare le esatte cause della morte. La madre, interrogata dagli agenti ieri sera, avrebbe fornito loro dei dettagli di “primaria importanza” per le indagini, riferisce l’agenzia Ansa.

Era stata la donna a chiamare il 118 dell’ospedale di Modica. Il personale sanitario in ambulanza era presto arrivato nella sua abitazione di Rosolini, sempre nel siracusano, trovando il bambino già in condizioni disperate.

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO