Coronavirus, bollettino del 22 agosto 2020: +1071 positivi, record nel Lazio

Ci sono però cinque persone in meno in terapia intensiva e solo tre vittime.

Coronavirus bollettino 22 agosto 2020

Il numero dei casi di persone positive al coronavirus in Italia sale ancora e dai +947 di ieri si passa ai +1.071 di oggi con un vero e proprio boom nel Lazio, dove si è toccato un record di +215 positivi, per lo più persone provenienti da luoghi di vacanza (97 dalla Sardegna) e tutti molto giovani. I decessi, però, in tutta Italia sono stati solo tre ed è diminuito anche il numero di ricoverati in terapia intensiva, -5 rispetto a ieri. Viene confermato dunque il trend che vede i casi di positivi in aumento, ma non gravi, anche se i ricoveri sono in leggero aumento, dai 919 di ieri ai 924 di oggi.

Dei 17.503 attualmente positivi la maggioranza, ossia 16.515, è in isolamento domiciliare. Il numero totale di dimessi e guariti sale a 205.203, mentre ieri erano 204.960. Nelle ultime 24 ore è stato effettuato uno dei numeri più alti di tamponi, ben 77.647, e ora il totale di tamponi eseguiti sale a 4.692.505. Il numero totale di casi di positività sale invece a 258.136 e quello delle vittime a 35.430.

Come abbiamo detto, nel Lazio c'è stato un boom ed è la regione oggi con l'incremento maggiore di casi di positività al coronavirus, seguita dalla Lombardia con +185 e dal Veneto con +160. Vediamo ora come sono distribuiti gli attualmente positivi tra tutte le regioni italiane:
5.576 in Lombardia
1.925 in Emilia Romagna
1.031 in Piemonte
1.870 nel Lazio
1.992 in Veneto
375 in Liguria
242 nelle Marche
874 in Sicilia
313 in Abruzzo
146 a Bolzano
272 in Friuli Venezia Giulia
436 in Puglia
158 in Calabria
40 a Trento
928 in Toscana
792 in Campania
257 in Sardegna
158 in Umbria
57 in Molise
66 in Basilicata
11 in Valle d’Aosta

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO