Coronavirus, bollettino 5 settembre 2020: +1.695 nuovi casi e 16 morti. Salgono i guariti

Il bollettino diffuso dalla Protezione Civile e dal Ministero della Salute sulla diffusione del contagio da coronavirus COVID-19 in Italia conferma il trend degli ultimi giorni per i nuovi positivi che vengono accertati quotidianamente, ma rivela anche un incremento delle vittime - 16 nelle ultime 24 ore - e una situazione stabile nelle terapie intensive, con 121 pazienti come ieri.

In particolare, i dati più rilevanti sono i seguenti:

- 1.695 nuovi casi (ieri erano stati 1.733)
- 276.338 casi totali
- 16 morti (+5, ieri erano stati 11)
- 35.534 morti in totale
- 583 nuovi guariti (ieri erano stati 537)
- 121 persone in terapia intensiva (come ieri)
- 209.610 dimessi e guariti in totale
- 29.453 persone in isolamento domiciliare
- 1.620 persone ricoverate con sintomi (+13, ieri erano 1.607)
- 31.194 attualmente positivi
- 107.658 tamponi effettuati (ieri erano stati 113.085, 9.142.401 in totale)

Questa è la distribuzione degli attualmente positivi tra le regioni italiane:

7.922 in Lombardia (+388)
1.685 in Piemonte (+54)
3.251 in Emilia-Romagna (+134)
2.877 in Veneto (+188)
1.889 in Toscana (+113)
3.807 nel Lazio (+158)
707 in Liguria (+95)
2.844 in Campania (+119)
369 nelle Marche (+32)
1.122 in Puglia (+55)
276 a Trento (+53)
1.343 in Sicilia (+114)
445 in Friuli Venezia Giulia (+49)
483 in Abruzzo (+13)
218 a Bolzano (+23)
1.070 in Sardegna (+65)
337 in Umbria (+16)
325 in Calabria (+19)
33 in Valle d’Aosta (0)
115 in Molise (+7)
75 in Basilicata (+0)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO