In Rete i messaggi contro l'omofobia

omophobia.jpg Oggi è la Giornata Mondiale contro l'Omofobia. Le nazioni che aderiscono all'iniziativa sono più di quaranta. L'anno scorso anche il Parlamento Europeo si è pronunciato con una risoluzione sull'omofobia in Europa. Volete sapere quali sono gli atteggiamenti omofobici più comunemente diffusi? Ve ne parla Omoios. Date unìocchiata al manifesto della giornata.

Anche in Rete si discute molto di questo evento. Qui, per esempio, trovate il sito ufficiale con tutte le informazioni. Sul web vengono elencate anche tutte le iniziative previste oggi in Italia; Omoios vi segnala gli eventi principali.

manifesto22.jpgProprio mentre si celebra la giornata contro l'omofobia, (Re)think America segnala che è morto il tele-predicatore Jerry Falwell, famoso per le sue crociate contro  la comunità LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e trans).

Intanto, a Milano, Paolo Ferigo, il presidente del comitato provinciale milanese di Arcigay, è stato picchiato durante una cena in pizzeria, nell'indifferenza degli altri clienti (Milano 2.0). In tutto questo che responsabilità ha il Sindaco di Milano Letizia Moratti? Ecco che ne pensa Libero Pensiero.

Irlanda, invece, vi parla di come viene vissuto questo evento dal'Unione Studenti irlandesi.

Omoios, infine, propone un video sul rapporto tra politici e omosessualità, spiegando: "Ok, è di parte. D'accordo anche che la sinistra attuale fa alquanto acqua. Ma credo che in una giornata come questa, sia un video significativo" Cliccate qui per sapere di cosa si tratta)

(La fotografia in alto a destra è di Sono Salvo ed è tratta dal blog Imago Romae)

  • shares
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO