Vaticano e Cia "controllano" Wikipedia

wikiloggo.jpg

Ieri abbiamo seguito con attenzione la drammatica situazione peruviana dovuta al tremendo terremoto, ma oggi non possiamo evitare di postare questa incredibile notizia tra le più "calde" della rete negli ultimi due giorni. Pare che la Cia e il Vaticano facciano parte dell'ampia schiera di "autori" di Wikipedia.

Ad affermarlo è stata la Bbc. C'è infatti un nuovo strumento online, il Wiki Scanner, con il quale Cia e Vaticano sarebbero stati "pizzicati". Lo scanner è infatti in grado di individuare chi edita e corregge le pagine dell'enciclopedia a "contenuto libero, redatta in modo collaborativo da volontari e sostenuta dalla Wikimedia Foundation, organizzazione non-profit".

Lo scanner ha così mostrato che la pagina del presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad è stata modificata da uno dei computer dell'agenzia di intelligence statunitense, mentre la biografia di Gerry Adams, il leader del Sinn Fein, è stata addirittura editata da un pc del Vaticano. Ma perché questi due colossi dovrebbero mettere le mani su Wikipedia? Spesso gli interventi sono finalizzati a correggere errori e link imprecisi, ma (come si legge su Corriere.it), ma in alcuni casi hanno rimosso informazioni potenzialmente dannose. Riguardo a Gerry Adams, per esempio, sarebbero stati cancellati i link a pagine di quotidiani del 2006 e un intero paragrafo dal titolo "Nuovi interrogativi nel caso di omicidio", dove si sollevavano dubbi su un presunto coinvolgimento del leader del partito repubblicano irlandese nel caso di un doppio omicidio avvenuto nel 1971. 

Davvero un bel mistero... 

Non si è fatta attendere la replica del Vaticano: "Sono prive di ogni serietà e di ogni logica" le accuse rivolte alla Santa Sede di aver manipolato la voce relativa a Gerry Adams, guida del partito nord-irlandese dello Sinn Fein, su Wikipedia, l'enciclopedia di libera consultazione su Internet (notizia Agr). Lo afferma il direttore della sala stampa vaticana, padre Federico Lombardi. "E' assurdo - spiega - anche solo immaginare che una simile iniziativa possa essere stata presa in considerazione". "Bisogna tener conto - aggiunge - che in Vaticano ovviamente ci sono molti computer ed e' possibile che qualcuno, come persona privata, possa aver avuto accesso a Wikipedia". "La Santa Sede - conclude - altrettanto ovviamente non c'entra nulla"

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO