Garlasco, quando gli utenti indagano sull'omicidio di Chiara Poggi

stasi.jpg

Nell'ultima settimana l'omicidio di Chiara Poggi, massacrata dieci giorni fa a Garlasco (Pavia), ha tenuto banco sui giornali e in televisione.

 Nella blogosfera si sta a guardare, riportando le notizie, come fa da giorni Cronaca e Attualità, o commentando le vicende che vedono coinvolti i protagonisti.

L'unico indagato rimane Alberto Stasi, ex fidanzato di Chiara, ma il giallo sulla morte, piuttosto che chiarirsi, si arrichisce giorno dopo giorno di nuovi misteri. L'arma del delitto, che si pensava potesse essere un martello rubato da un cantiere, in realtà non è ancora stata trovata.

Le incongruenze nei racconti di Alberto Stasi non sembrano essere decisive per procedere all'arresto, mentre la vicenda delle due cugine di Chiara, Paola e Stefania, autrici del famoso fotomontaggio, alimenta l'inquietudine intorno ad un omicidio che sembra aver preso la strada di Cogne.

Ma c'è un nuovo elemento, tutto web 2.0, che colpisce. I post di Cronaca e Attualità che riguardano l'omicidio di Chiara Poggi, come sempre accade in un blog, sono aperti ai commenti degli utenti. E proprio quest'ultimi, con dovizia di particolari, stanno indagando sull'omicidio in base agli elementi pubblicati.

Qualcosa di inquietante? Forse. Un giochetto per appassionati di gialli offerto dalla Rete? Chissà, piuttosto un chiaro esempio di come sia cambiata la concezione di queste tragedie. La "discussione sull'omicidio", figlia delle tv degli speciali in seconda serata, è una realtà anche in Rete.

Abituati ai plastici di Cogne, alle trasmissioni nelle quali chiunque, anche senza avere conoscenze in merito, può parlare dell'omicidio di un bambino, lo spettatore, - in questo caso l'utente Internet - partecipa in prima persona esprimendo i propri giudizi: sconforto, rabbia, incredulità, ma anche analisi delle prove e possibili soluzioni del giallo.

Si può fare? Certo, chi di noi non ha avanzato le sue ipotesi su questo caso. L'importante è avere bene a mente ciò di cui si sta discutendo.

[Tratto dall'Home page

  • shares
  • Mail
511 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO