Don Sante, parroco innamorato: l'opinione di Passi nel deserto

prete.jpg

La conferenza stampa tenuta da don Sante, parroco di Monterosso innamorato della sua Laura che, ha detto, intende sposare, si è trasformata in un'attacco alla Chiesa.

Criticati i metodi della Chiesa, definiti simili a quelli usati dalle truppe naziste durante l’invasione della Polonia, e attaccato il Seminario minore di Tencarola dove don Sante si è formato.

Riprendiamo di seguito il commento di don Paolo Padrini, sacerdote della diocesi di Tortona nonché curatore del blog Passi nel deserto; ecco cosa scrive nel suo post intitolato L'amore del prete: il caso di don Sante di fa riflettere

La vicenda di don Sante, parroco del paese di Monterosso, nel padovano, sta facendo "diventare rosse" diverse persone.

La vicenda in sè (basta leggere gli articoli dei quotidiani di questi giorni) ha della "telenovela", con tratti grotteschi per non dire in "odore di montatura pubblicitaria". Un po' di provocazione, si sa, non fa mai male e nelle vicende "da paese" quale miglior ingrediente segreto per rendere più "ghiotta" una ricetta già di per sè gustosa.....che un po' di sana (e pruriginosa) "love story"!

Vicende di questo genere fanno comunque riflettere, anche perchè è a tutti noto che certamente don Sante non è l'unico prete nel mondo che ha relazioni sentimentali e (forse) figli. Credo di non scandalizzare nessuno nel fare questa affermazione, ma la realtà va considerata.

Continua a leggere su Passi nel deserto»  

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO