Funerali Gabriele Sandri: tifosi di tutta Italia a Roma

funerale-gabriele-sandri.jpgOggi Roma saluta Gabriele Sandri. E' in corso il funerale del tifoso laziale nella chiesa di San Pio X, quartiere Balduina. E' stato indetto il lutto cittadino, infatti gli edifici del Comune di Roma, delle Società, delle Aziende, delle Istituzioni e delle Fondazioni Comunali esporranno a mezz'asta, in segno di lutto, la bandiera con i colori comunali tra le 12 e le 14.

gabbo-dj.jpg I romani stanno partecipando in massa, così come i tifosi di moltissime squadre che sono arrivate da tutta Italia. Si spera che non ci siano disordini. Intanto in Rete si continua a parlare della terribile tragedia di Arezzo e degli scontri tra polizia e tifosi di domenica. Calciomalato riporta le reazioni della stampa estera e la notizia dei tantissimi arresti effettuati dalla polizia a Taranto, Roma, Bergamo e Milano. Molto polemico Sostenibile dove si legge che "Il lutto per la morte di Gabriele Sandri si sta trasformando da lutto privato a pubblica carnevalata con l'incredibile passerella di perfetti estranei dinanzi alla camera ardente". Poi svela a chi si è perso questa incredibile carrambata che "Su 7gold, il popolare Processo di Biscardi ha addirittura realizzato una supermoviola sulla dinamica della morte del giovane romano". Teste di Calcio si pone una semplice domanda e lascia a voi la risposta. Accorato il post su Triares, velatamente polemico quello di Punti di Vista.

Kidzone invece applaude la proposta di Michel Platini. Il presidente dell'Uefa vorrebbe vedere ogni tifoso allo stadio con un bambino. Una provocazione, che potrebbe dare i suoi frutti. Intanto un giovane 26enne non c'è più e un agente di polizia attende di essere giudicato. Per ora si parla di omicidio colposo (C'è solo l'A.S.Roma), ma la sua posizione potrebbe aggravarsi. Un testimone ha detto di averlo visto sparare a braccia tese e ad altezza uomo. Ma come è possibile? Speriamo che si faccia chiarezza (Random Bits). Al più presto.

UPDATE! Ore 13:26: Durissimo don Paolo Tammi che durante la funzione ha detto: "Chiediamo giustizia, verità. Presto. E lo chiediamo alle istituzioni qui presenti. Chiediamo di fare presto perché poi verrà piano piano anche il perdono". L'uscita del feretro dalla Chiesa è stata accompagnata da lunghi applausi e cori dei tantissimi tifosi presenti. Si è alzato anche l'urlo "Giustizia, Giustizia", poi tutti hanno cantato l'Inno di Mameli. Un personaggio isolato ha gridato: "Polizia bastarda", ma è stato zittitio dai fischi.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO