Frosinone: autista prende a pugni e calci il passeggero di colore (VIDEO)

Next video

Fabrizio Moro - Pensa VIDEO contro la MAFIA..

Clear

È diventato rapidamente virale e sta facendo molto discutere il video ripreso lunedì sera a Frosinone. Un autista del Cotral, la società di trasporti su gomma della Regione Lazio, ha fatto scendere dal pullman un passeggero di colore colpendolo ripetutamente a pugni e calci. "Devi calà, hai capito? Vai via!", urla il conducente del mezzo pubblico al ragazzo nero costringendolo a scendere, anche se non sembra essere aggressivo né esagitato. Intorno alle ore 22, al termine della corsa Ferentino - Stabilimento Fca (cancello 4) di Piedimonte San Germano, il passeggero presumibilmente di origini africane ha cercato di salire ripetutamente a bordo del bus nonostante lo stesso fosse fuori servizio. Secondo quanto comunica la società regionale, il mezzo si apprestava ad andare al cancello 1 per riprendere la corsa, quindi non poteva prendere a bordo passeggeri, ma questo non giustifica il pestaggio. Subito dopo l’episodio, inoltre, qualcuno ha chiamato un’ambulanza che ha provveduto a medicare le lilevi ferite del ragazzo. La Cotral Spa preannuncia con un comunicato ufficiale che nei confronti dell’autista saranno presi provvedimenti:

“Il comportamento dell’autista che ha malmenato un passeggero nel tentativo di farlo scendere dal bus è inaccettabile e l’azienda ha già attivato l’iter disciplinare previsto in queste circostanze. Cotral respinge con forza ogni forma di violenza, anche perché da una prima ricostruzione e dei fatti e dalle immagini del video apparso in rete - conclude - si evince chiaramente che l’autista non si trovasse in alcuna situazione di pericolo”.