Gavi: maltrattavano pazienti disabili, struttura degli orrori nell'alessandrino

Next video

Fabrizio Moro - Pensa VIDEO contro la MAFIA..

Clear

Maltrattavano pazienti disabili ripetutamente e senza farsi nessuno scrupolo. Percosse, violenze verbali, fisiche e punizioni, come lasciare gli indifesi ospiti della comunità terapeutica al buio. Con questa accusa i carabinieri di Gavi e Novi Ligure (Alessandria) hanno eseguito stamattina 13 provvedimenti cautelari con un blitz in una struttura residenziale a Pratolungo di Gavi. Venticinque in tutto gli indagati, sette dipendenti sono finiti agli arresti domiciliari. Divieto di dimora per il dirigente amministrativo della struttura che era convenzionata con il Servizio sanitario nazionale.